La faraona è un volatile famoso per le sue carni saporite e prelibate. Originario del continente africano dove vive in natura nelle foreste e nelle immense pianure, è stato importato in Europa per la prima volta dai Greci e successivamente dai Romani ma, solo nel rinascimento le sue carni entrano a far parte della tradizione gastronomica italiana. La carne della faraona è di colore scuro, una via di mezzo tra il fagiano ed il tacchino, ben si presta alla cottura in forno, in umido o arrostito sulla griglia. Essendo non particolarmente grassa, non bisogna eccedere nella cottura, inoltre è consigliabile bagnare le carni in cottura con un condimento per garantirne umidità e sapore.

In questa ricetta abbineremo ai cosciotti di faraona, i peperoni in agrodolce con aceto balsamico di Modena di Bottega da Re di Luca Marchini. Il risultato è un connubio di profumi e sapori sfiziosi ed eleganti, grazie al alla carne insaporita durante la cottura dal burro profumato al timo e il sapore ben bilanciato dell’agrodolce dei peperoni.

Ingredienti
  • 8 cosciotti di faraona
  • 15 gr di burro
  • 1 mazzetto di timo
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • 1 confezione di peperoni in agrodolce con aceto balsamico di Modena di Bottega da RE
Accessori Monolith necessari
  • Griglia in acciaio
  • Carbone Monolith

Preparazione degli alimenti

In un pentolino sciogliete il burro, aggiungete il timo ed un pizzico di sale e pepe. Fate raffreddare ed eliminate i rametti di timo. Spennellate con il burro profumato al timo i cosciotti di faraona e condite con sale e pepe le carni prima della cottura sulla brace.

Preparazione del kamado e cottura degli alimenti

Per questa ricetta abbiamo utilizzato il modello LeChef di Monolith in configurazione diretta ovvero come una griglia.

Procedete come di seguito:

  1. Aggiungete circa 1 kg di carbone nel kamado ed accendete i carboni.
  2. Lasciate aperto l’accesso dell’aria in modo tale da avere carboni ardenti.
  3. Adagiate lo smart grid system e le griglie in acciaio nella parte più bassa e stabilizzate la temperatura a circa 200°C.
  4. Fate scaldare la griglia per 10 minuti ed adagiate i cosciotti di faraona.
  5. Spennellate ogni 5 minuti con il burro profumato al timo la carne e fate cuocere per un totale di 15 minuti chiudendo il coperchio.
  6. I liquidi della carne ed il burro con le braci ardenti produrranno del fumo che insaporirà e profumerà la faraona durante la cottura.
  7. A fine cottura servite i cosciotti su di un piatto accompagnati con i peperoni in agrodolce con aceto balsamico di Bottega da Re e qualche fogliolina di timo fresco.

Bottega DA RE

“DA RE” è la bottega dedicata al gustoso mondo delle conserve e non solo. La firma della nuova proposta gourmet è quella dello Chef Stellato Luca Marchini del Ristorante L’Erba del Re  e della Trattoria Pomposa Al Re Gras di Modena.

“DA RE” nasce per raccontare “storie in barattolo”. Da scoprire, però, c’è tanto di più! Come la possibilità di scegliere tra i gusti classici e speciali dei nostri lievitati artigianali, oppure delle particolari “chicche di pasticceria” . Da assaporare ci sono le ricette della tradizione Emiliana, insieme a una selezione di prodotti tipici regionali italiani. Spazio anche a sapori e consistenze che stimolano il palato e le sue diverse sensibilità… ogni leccornia è pensata per essere gustata in abbinamento a carni e pesci, senza perdere l’immancabile boccone ghiotto a cucchiaio.

Potete acquistare i prodotti dello Chef Marchini sul sito di Bottega DA RE a questo link  oppure direttamente presso la Trattoria Pomposa a Modena in Piazza della Pomposa.

CONSERVE GOURMET marchini
Sandro Annese

Sandro è uno Chef ed un esperto “grigliatore” che da anni si dedica con passione sia al mondo della cucina che a quello del barbecue e della griglia. Laureato in Biotecnologie Industriali lavora come manager in una importante multinazionale. Parmigiano d’adozione ma pugliese di nascita, si è sempre dedicato sin da bambino alla cucina, con una predilizione particolare alle cotture della carne e del pesce alla griglia o al barbecue, alla cottura di focacce, pane e pizze al forno a legna.

Sandro è uno Chef e consulente dell’Accademia Monolith e fa anche parte di MONOElite, la squadra ufficiale Italiana di dimostratori Monolith che raccoglie esperti grigliatori non professionisti.

sandro annese

Se sei arrivato fino a qui non ti rimane altro che condividere con i tuoi amici questo post.

 

Print Friendly, PDF & Email