Cotechino al barbecue con purè di patate cotte sulle braci e lenticchie croccanti.

Il cotechino è sicuramente una pietanza tipica delle feste natalizie che, in genere, viene lessato e servito con lenticchie cotte in umido ed un classico purè di patate. Giovanni Zavaglia, esperto grigliatore e collaboratore di Monolith, ha voluto rivedere questa ricetta in chiave barbecue per poter realizzarla interamente sul Monolith Kamado Grill.

Origini

Si chiama cotechino perché prende il nome dall’involucro con cui l’impasto è avvolto ovvero la cotenna di maiale, cotica. Considerato il padre dello Zampone, altro prodotto insaccato tipico di Modena, negli anni è diventato un prodotto tipico di molte regioni Italiane come Lombardia, Molise, Trentino e Veneto. A differenza dello zampone il “sacco” del cotechino è costituito da budello sempre di maiale.

Ingredienti e quantità

Dosi per 6 persone:

  • 1 cotechino
  • 1 kg di patate
  • 300 gr di lenticchie
Procedimento

Accendere il Monolith Kamado, portarlo a 100° e successivamente posizionare il deflettore e tutto per una cottura indiretta, ovvero inserendo il deflettore in ceramica.

griglia a carbone

Abbiamo posto il cotechino in cottura fino ad arrivare ai 96°C al cuore. Naturalmente per calcolare bene la temperatura interna del cotechino serve un misuratore di temperatura tipo questo di Monolith.

cotechino

Appena pronto bisogna lasciarlo riposare riposare in una leccarda coperto da carta stagnola fino ad arrivare ad una temperatura interna di 70°C al cuore.

Nel frattempo nel Monolith  ho acceso una buona quantità di carbone vi abbiamo adagiato sopra delle patate che abbiamo semplicemente avvolto, intere e con la buccia, nella carta stagnola.

Cuociono per circa 40/45 minuti a media temperatura. Sono pronte quando la punta di un coltello le penetra senza difficoltà. A questo punto basta prelevarne la polpa e farne un purè con burro e latte.

Procedimento per le lenticchie

Metterle a mollo in acqua tiepida per 24 ore, asciugarle molto bene e poi friggerle. Per la frittura abbiamo utilizzato l’accessorio WOK di Monolith che trasforma la nostra griglia in un fornello. Abbiamo messo mezzo litro olio di semi nella nostra padella, l’abbiamo portato ad una temperatura molto alta e abbiamo fritto le lenticchie facendole letteralmente esplodere come se fossero popcorn.

fornello

 

Ed ecco il piatto finito

cotechino

Giovanni Zavaglia

Giovanni è un esperto “grigliatore” che da anni si dedica con passione al mondo barbecue e alla griglia. Ha studiato la cucina bbq con grandi maestri italiani ed esteri e da un anno collabora con professionisti del settore come Marco Agostini nel panorama del bbq creativo preparando ricette che spaziano dalla cucina italiana a quella estera realizzate su dispositivi bbq. Da qualche mese, dopo aver incontrato Monolith, ed essersene innamorato, collabora con noi ed ha un intensa attività di corsi ed attività dimostrative con i nostri Monolith Kamado Grill.

Potete seguire Giovanni sulla sua pagina Facebook  cliccando qui.

COTECHINO

Condividi con i tuoi amici questo post.